30 GIU 2016
stampa

Migranti: conferenza stampa sul recupero del relitto della nave affondata il 18 aprile del 2015, nella quale morirono circa 700 persone

CONFERENZA STAMPA | - Siracusa - 11:05 Durata: 1 ora 23 min
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Il recupero delle salme dal relitto avverrà ad Augusta da parte del personale del corpo nazionale dei Vigili del Fuoco e successivamente del personale del corpo militare della Croce Rossa Italiana.

I corpi saranno esaminati da esperti sanitari di varie università coordinati dalla dottoressa Cristina Cattaneo del Laboratorio di Antropologia e Odontologia Forense (Labanof) del Dipartimento di Morfologia Umana e Scienze Biomediche di Medicina legale dell'Università di Milano, allo scopo di acquisire informazioni utili a creare un network a livello europeo che permetta di risalire
all''identità dei corpi attraverso l'incrocio dei dati.

leggi tutto

riduci