15 AGO 2016
intervista

Attività estrattive in Basilicata. Intervista ad Angelo Mastronardi, sindaco di Guardia Perticara (PZ)

INTERVISTA | di Maurizio Bolognetti - Guardia Perticara - 00:00 Durata: 21 min 22 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
Il comune di Guardia Perticara, piccolo centro lucano ubicato nell'alta Valle del Sauro, noto anche come "Paese delle case in pietra", "è inserito a pieno titolo nel novero dei Borghi più belli d'Italia".

A Guardia, forse più che altrove, emergono prepotenti le contraddizioni di una regione, la Basilicata, nel cui sottosuolo è stato scoperto uno dei più vasti giacimenti di greggio dell'Europa occidentale.

Le ricchezze paesaggistiche, storiche e ambientali del comune saurino convivono con la presenza delle attività estrattive svolte dalla Total nell'ambito della Concessione di coltivazione
idrocarburi "Gorgoglione" e in particolare con i sei pozzi del progetto "Tempa Rossa", ubicati a pochi km in linea d'aria nei territori di Corleto Perticara (PZ) e Gorgoglione (MT).

La compagnia petrolifera francese, che sta costruendo un Centro Olio sulle montagne di Corleto, dislocherà a Guardia Perticara un centro di stoccaggio GPL.

L'intraprendente e determinato Angelo Mastronardi racconta ai microfoni di Radio Radicale oneri e onori derivanti dalla carica di primo cittadino, che ricopre dal 2014, e con orgoglio descrive le bellezze del territorio che governa.

leggi tutto

riduci