05 OTT 2016
intervista

Polonia: manifestazioni contro il progetto di legge all'esame del Parlamento per il divieto totale di aborto. Intervista ad Anna Koj

INTERVISTA | di Ada Pagliarulo - RADIO - 15:16 Durata: 8 min 6 sec
Scheda a cura di Guido Mesiti
Player
Mobilitazioni delle donne polacche contro il progetto di legge dell'Associazione 'Ordo iuris' , che mira al divieto totale di interruzione di gravidanza.

Se approvato, potrebbe portare ad una condanna fino a cinque anni di carcere per chi abortisce.

Il progetto tenta di interventire su una legislazione già assai restrittiva, che consente l'interruzione di gravidanza solo in caso di stupro, incesto, gravi rischi per la salute della donna.

Quale atteggiamento ha avuto il Pis, partito di cui è espressione la premier Beata Szydlo? Si può credere alle ultime dichiarazioni della Szydlo che, dopo la
giornata delle proteste, ha dichiarato che l'esecutivo non ha intenzione di modificare la legge sull'aborto?.

leggi tutto

riduci

  • In collegamento telefonico da Bruxelles

    Anna Koj

    attivista dei diritti umani

    Rappresentate della Open Dialog Foundation presso l'Unione Europea
    15:16 Durata: 8 min 6 sec