24 OTT 2016
governo

Tutela e valorizzazione del patrimonio storico della Prima Guerra Mondiale

CONVEGNO | - Roma - 11:14 Durata: 6 ore 17 sec
A cura di Pantheon e Delfina Steri
Player
Convegno "Tutela e valorizzazione del patrimonio storico della Prima Guerra Mondiale", registrato a Roma lunedì 24 ottobre 2016 alle ore 11:14.

L'evento è stato organizzato da Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Sono intervenuti: Daniele Ravenna (direttore generale per i rapporti con il parlamento del MiBACT), Franco Marini (presidente del Comitato storico scientifico per gli anniversari di interesse nazionale), Gianni Torrenti (assessore alla Cultura della Regione Friuli Venezia Giulia), Cristiano Corazzari (assessore al Territorio, Cultura, Sicurezza e Sport della
Regione Veneto), Vincenzo Santoro (responsabile dell'Ufficio cultura, spettacolo e minoranze linguistiche dell'ANCI), Sebastiano Favero (presidente nazionale dell’Associazione Nazionale Alpini - ANA), Dario Franceschini (ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo), Giuseppe Severini (presidente di Sezione del Consiglio di Stato), Mauro Passarin (conservatore del Museo del Risorgimento di Vicenza), Mirko Carollo (componente dell'Ufficio Piani e Programmi dell'Unione Montana Spettabile Reggenza dei Sette Comuni), Rita Bernini (capo segreteria Comitato tecnico-scientifico per il patrimonio storico della Prima Guerra Mondiale), Caterina Bon di Valsassina (direttore Generale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio del MiBACT), Rossana Rummo (direttore generale Biblioteche e Istituti Culturali del Ministero dei Beni Culturali), Micaela Procaccia (direzione Generale Archivi, MiBACT), Fabio Pagano (componente della Direzione Generale Musei del MiBACT), Simonetta Buttò (direttore dell'Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane), Luigi Valerio Sant'Andrea (coordinatore dell’Ufficio tecnico della Struttura per gli anniversari di interesse nazionale), Giuseppenicola Tota (generale Stato Maggiore dell’Esercito), Federica Dal Forno (perito d'arte), Laura Moro (direttore dell’Istituto centrale per il catalogo e la documentazione del MiBACT), Fabrizio Magani (soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per il Veneto occidentale), Monica Pregnolato (soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per il Veneto orientale), Franco Marzatico (dirigente della Soprintendenza per i beni culturali della Provincia di Trento), Giuseppe Ferrandi (direttore della Fondazione Museo storico del Trentino), Maria Teresa De Gregorio (direttore del Dipartimento Beni e Attività culturali e Sport della Regione Veneto), Marco Mantini (esperto dei siti della Grande Guerra della Regione Friuli Venezia Giulia), Marco Balbi (presidente della Società storica per la Guerra Bianca), Daniela Bruno (responsabile Valorizzazione del FAI-Fondo Ambiente Italiano), John Ceruti (direttore Tecnico del Museo della Guerra Bianca in Adamello), Marco Pizzo (direttore del Museo Centrale del Risorgimento), Massimo Bettini (capo Ufficio Storico dello Stato Maggiore della Difesa), Stefano Illing (coordinatore del progetto “La Grande Guerra sulle montagne di Cortina d'Ampezzo"), Paolo Scandaletti (giornalista e scrittore), Ernesto Petrucci (responsabile del Servizio Archivi e Biblioteca della Fondazione FS Italia).

Tra gli argomenti discussi: Archivio, Beni Culturali, Biblioteche, Cattolicesimo, Chiesa, Cultura, Digitale, Fai, Formazione, Fotografia, Franceschini, Governo, Guerra, Informatica, Informazione, Internet, Lavoro, Ministeri, Museo, Radio Radicale, Risorgimento, Storia, Studenti.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 6 ore.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci