15 DIC 2016
stampa

Francesco Rutelli presenta il Manifesto "Democratici europei del XXI secolo"

CONFERENZA STAMPA | - Roma - 15:05 Durata: 3 ore 3 min
A cura di Pantheon e Delfina Steri
Player
Presentazione del testo di Francesco Rutelli "Democratici nell'Europa del XXI secolo", con un confronto con Gerardo Greco (Rai Tre, Agorà), Antonio Padellaro (Il Fatto Quotidiano), Elisa Calessi (Libero), Andrea Minuz (il Foglio).

Registrazione video della conferenza stampa dal titolo "Francesco Rutelli presenta il Manifesto "Democratici europei del XXI secolo"" che si è tenuta a Roma giovedì 15 dicembre 2016 alle 15:05.

Con Francesco Rutelli (presidente del Partito Democratico Europeo), Antonio Padellaro (giornalista, editorialista de Il Fatto Quotidiano), Elisa Calessi (giornalista),
Andrea Minuz (docente di arte e scienze dello spettacolo all'Università La Sapienza di Roma), Gerardo Greco (giornalista di Rai 3), Claudio Rosi, Gianluca Susta (senatore, Partito Democratico), Carmelo Fotia (giornalista), Benedetto Della Vedova (sottosegretario di Stato al Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale), Luigi Cocilovo (ex politico e sindacalista), Franco Bruno (deputato, Misto), Giovanni Palladino (deputato), Carmine Fotia (giornalista), Pasquale Lionetti (consigliere comunale di Matera), Cristian Carrara (consiglere regionale del Lazio), Pietro Celi (direttore generale per le attività territoriali del Ministero dello Sviluppo Economico), Gabriele Molinari (consigliere segretario dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale del Piemonte), Stefania Lattanzi, Pietro Giamporino (amministratore delegato di Vibo Sviluppo), Peppino Romano, Simone Miccadei (consigliere comunale di Rieti), Giuseppe Pelle, Loredana Di Lorenzo.

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Centro, Crisi, Informazione, Istituzioni, Italia, Partiti, Politica, Rutelli, Sinistra.

Questa conferenza stampa ha una durata di 3 ore e 3 minuti.

Oltre al formato video è disponibile anche la versione nel solo formato audio.

leggi tutto

riduci