26 SET 2017
rubriche

Radio Carcere: La Cgil: "I destini delle persone detenute e del personale della polizia penitenziaria sono legati". Rita Bernardini: "La lotta nonviolenta continua finchè non avremo letto i decreti sull'ordinamento penitenziario". Il punto sui decessi nelle carceri con Ristretti Orizzonti

RUBRICA | di Riccardo Arena - RADIO - 21:01 Durata: 1 ora 1 min
A cura di Riccardo Arena
Player
Puntata di "Radio Carcere: La Cgil: "I destini delle persone detenute e del personale della polizia penitenziaria sono legati". Rita Bernardini: "La lotta nonviolenta continua finchè non avremo letto i decreti sull'ordinamento penitenziario". Il punto sui decessi nelle carceri con Ristretti Orizzonti" di martedì 26 settembre 2017 , condotta da Riccardo Arena che in questa puntata ha ospitato Salvatore Chiaramonte (segretario nazionale della CGIL Funzione Pubblica, Confederazione Generale Italiana del Lavoro), Rita Bernardini (coordinatrice della Presidenza del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito), Francesco Morelli (Redazione di Ristretti Orizzonti).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Carcere, Cgil, Corte Europea Dei Diritti Dell'uomo, Costituzione, Decessi, Decreti, Diritti Umani, Diritto, Giustizia, Lavoro, Legge, Legge Delega, Ministeri, Nonviolenza, Orlando, Partito Radicale, Penale, Procedura, Salario, Sindacato, Suicidio.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 1 ora e 1 minuto.

leggi tutto

riduci

  • Salvatore Chiaramonte

    segretario nazionale della CGIL Funzione Pubblica (Confederazione Generale Italiana del Lavoro)

    Rita Bernardini

    coordinatrice della Presidenza del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito

    Francesco Morelli

    Redazione di Ristretti Orizzonti

    21:01 Durata: 1 ora 1 min