26 MAG 2018
dibattiti

Il Biotestamento dopo la Legge 219/2017. Opinioni a Confronto

DIBATTITO | - Roma - 08:50 Durata: 4 ore 11 min
A cura di Fabio Arena e Bretema
Player
Nell'ambito del Meeting "SA*QU* RE 2018 - SAfety QUality REliability", in programma il 24, 25 e 26 maggio.

Registrazione video del dibattito dal titolo "Il Biotestamento dopo la Legge 219/2017. Opinioni a Confronto", registrato a Roma sabato 26 maggio 2018 alle ore 08:50.

Dibattito organizzato da Associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani - Emergenza Area Critica.

Sono intervenuti: Franco Marinangeli (direttore dell'Istituto di Anestesia e Rianimazione dell'Università dell''Aquila), Felice Eugenio Agrò (responsabile dell'Unità di Anestesia e Rianimazione del Policlinico
Universitario Campus Bio-Medico), Paola Frati (docente di Medicina Legale presso l'Universita La Sapienza di Roma), Maria Luisa Borgia (componente del Comitato di Bioetica del Consiglio d'Europa), Amato De Monte (capo dipartimento di Anestesia e Rianimazione dell'Ospedale Civile di Udine), Vittorio Fineschi (direttore del Dipartimento di Medicina Legale dell'Università La Sapienza di Roma), Umberto Lucangelo (direttore sanitario presso Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste), Giuseppina Di Fiore (anestesista presso l''Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione di Enna), Beppino Englaro (presidente dell'Associazione Per Eluana), Maria Antonietta Farina Coscioni (presidente dell’Istituto "Luca Coscioni").

Tra gli argomenti discussi: Accanimento Terapeutico, Associazioni, Autodeterminazione, Bioetica, Coscioni, Cure Palliative, Diritti Civili, Englaro, Etica, Eutanasia, Liberta' Di Cura, Medici, Medicina, Politica, Salute, Sanita', Suicidio, Testamento Biologico.

La registrazione video di questo dibatto ha una durata di 4 ore e 11 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci