16 LUG 2018
intervista

Lo sbarco dei 450 migranti a Pozzallo. Il punto di Sergio Scandura

SERVIZIO | - Pozzallo - 06:35 Durata: 6 min 51 sec
A cura di ASSO e Delfina Steri
Player
Lo sbarco notturno degli ultimi 400 migranti rimasti bloccati per 48 ore al largo di Pozzallo, senza autorizzazione allo sbarco a bordo della nave Protector di Frontex e del pattugliatore Monte Sperone della Guardia di Finanza.

Le drammatiche condizioni dei migranti usati come "scudi umani" dal Governo italiano.

Registrazione video di "Lo sbarco dei 450 migranti a Pozzallo. Il punto di Sergio Scandura", registrato a Pozzallo lunedì 16 luglio 2018 alle 06:35.

Sono intervenuti: Sergio Scandura (redattore di Radio Radicale).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Diritti Umani, Emergenza,
Frontex, Guardia Costiera, Guardia Di Finanza, Immigrazione, Libia, Mediterraneo, Ministeri, Navi, Onu, Porti, Salvini, Sicilia, Unhchr.

La registrazione video ha una durata di 6 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci