26 FEB 2019
dibattiti

Legalità e contrasto alle mafie. Il ruolo dell’Università e degli ordini professionali

CONVEGNO | - Napoli - 15:55 Durata: 2 ore 20 min
A cura di Valentina Pietrosanti e SI
Player
La discussione prende spunto dai primi risultati della ricerca pubblicati nel volume Mafie e libere professioni.

Come riconoscere e contrastare l’area grigia di Stefano D’Alfonso, Aldo De Chiara e Gaetano Manfredi.

Convegno "Legalità e contrasto alle mafie. Il ruolo dell’Università e degli ordini professionali", registrato a Napoli martedì 26 febbraio 2019 alle 15:55.

L'evento è stato organizzato da Università degli Studi Federico II di Napoli.

Sono intervenuti: Vincenzo Perone (giornalista, Rai - Radiotelevisione Italiana), Carmela Pagano (prefetto di Napoli), Gaetano Manfredi
(rettore dell'Universita degli Studi Federico II di Napoli), Stefano Consiglio (direttore del Dipartimento di Scienze Sociali dell'Università Federico II di Napoli), Alberto Vannucci (professore di Scienze della Politica all'Università degli Studi di Pisa), Gino Mirocle Crisci (rettore dell'Università della Calabria), Luigi Frunzio (procuratore aggiunto presso la procura della Repubblica di Napoli), Stefano D'Alfonso (direttore Laboratorio su mafie e corruzione dell'Università Federico II), Leonardo Di Mauro (presidente dell'Ordine degli Architetti PPC di Napoli e Provincia), Edoardo Cosenza (presidente dell'Ordine degli Ingegneri di Napoli), Antonio Areniello (presidente del Consiglio notarile di Napoli, Torre Annunziata e Nola).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Calabria, Camorra, Corruzione, Criminalita', Cultura, Diritto, Estorsioni, Giustizia, Impresa, Libro, Mafia, Magistratura, Massoneria, Napoli, Ndrangheta, Ordini Professionali, Universita'.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 2 ore e 20 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci