10 APR 2019
intervista

Diritto umano alla conoscenza e Radio Radicale: intervista al filosofo Salvatore Veca

INTERVISTA | di Emiliano Silvestri - Milano - 00:00 Durata: 12 min 44 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
Nella prima parte dell’intervista c’è una dissertazione sul diritto alla conoscenza come diritto umano fondamentale - uno degli obbiettivi del Partito Radicale - e sul divario epistemico tra gli abitanti del pianeta.

Si arriva poi alla spacchettamento di questo diritto in due elementi essenziali: educazione e comunicazione.

Su questo secondo aspetto del diritto alla conoscenza si apre il discorso su Radio Radicale, che svolge un servizio pubblico che non deve essere demandato al mercato.

"Diritto umano alla conoscenza e Radio Radicale: intervista al filosofo Salvatore Veca" realizzata da
Emiliano Silvestri con Salvatore Veca (ordinario di Filosofia Politica all'Università degli Studi di Pavia).

L'intervista è stata registrata mercoledì 10 aprile 2019 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Diritti Umani, Finanziamenti, Governo, Informazione, Istituzioni, Onu, Partito Radicale Nonviolento, Radio Radicale, Servizi Pubblici, Srr.

La registrazione audio ha una durata di 12 minuti.

leggi tutto

riduci