08 MAG 2019
intervista

Il dissequestro dei beni della famiglia Cavallotti: il figlio Pietro ripercorre la lunga vicenda giudiziaria

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - RADIO - 10:44 Durata: 11 min 1 sec
A cura di Enrica Izzo
Player
Restituiti i beni alla famiglia Cavallotti, gravati da 6 milioni di debiti lasciati dall'Amministrazione giudiziaria: Pietro Cavallotti ricorda l'impegno del Partito Radicale e fa un appello contro la chiusura di Radio Radicale.

"Il dissequestro dei beni della famiglia Cavallotti: il figlio Pietro ripercorre la lunga vicenda giudiziaria" realizzata da Giovanna Reanda con Pietro Cavallotti (imprenditore e studente).

L'intervista è stata registrata mercoledì 8 maggio 2019 alle 10:44.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Appello, Avvocatura, Beni Immobili, Bilancio,
Carcere, Casa, Cassazione, Cavallotti, Censura, Conte, Corte Europea Dei Diritti Dell'uomo, Criminalita', Democrazia, Dipendenti, Diritti Umani, Diritto, Disoccupazione, Fallimento, Finanziamenti, Giustizia, Governo, Imprenditori, Impresa, Informazione, Iniziativa Popolare, Lavoro, Legge, Mafia, Magistratura, Partito Radicale Nonviolento, Penale, Politica, Prevenzione, Procedura, Radio Radicale, Sequestro, Servizi Pubblici, Srr, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 11 minuti.

leggi tutto

riduci