05 GIU 2019
giustizia

Processo bis per la morte di Stefano Cucchi

PROCESSO | - Roma - 10:30 Durata: 45 min 19 sec
A cura di Guido Mesiti e Pantheon
Player
Registrazione audio integrale dell'udienza di "Processo bis per la morte di Stefano Cucchi" che si è tenuta a Roma mercoledì 5 giugno 2019.

Gli argomenti trattati nel processo sono: Bis, Carabinieri, Carcere, Cucchi, Di Bernardo, Violenza.

La registrazione audio dell'udienza ha una durata di 45 minuti.

È possibile scaricare il file dell'audio integrale nelle prime 3 settimane dalla pubblicazione di questo processo cliccando sull'apposita icona download.
  • Appello

    Vincenzo Capozza

    presidente della I Corte di Assise del Tribunale di Roma

    10:30 Durata: 3 min 29 sec
  • Esame del teste Piero Rosati (Maresciallo capo dei Carabinieri)

  • Piero Rosati

    teste

    Maria Lampitella

    avvocato, difesa di Raffaele D'Alessandro

    10:34 Durata: 8 min 51 sec
  • Piero Rosati

    teste

    Francesco Petrelli

    avvocato, difesa di Francesco Tedesco

    10:43 Durata: 34 sec
  • Maria Lampitella

    avvocato, difesa di Raffaele D'Alessandro

    Vincenzo Capozza

    presidente della I Corte di Assise del Tribunale di Roma

    Piero Frattarelli

    avvocato, difesa di Roberto Mandolini

    Giosuè Bruno Naso

    avvocato difensore di Roberto Mandolini

    Giovanni Musarò

    pubblico ministero

    10:43 Durata: 12 min 14 sec
  • Sospensione

    10:55 Durata: 25 min 34 sec
  • Vincenzo Capozza

    presidente della I Corte di Assise del Tribunale di Roma

    Maria Lampitella

    avvocato, difesa di Raffaele D'Alessandro

    11:21 Durata: 5 min 54 sec
  • Giovanni Musarò

    pubblico ministero

    Fabio Anselmo

    avvocato, difesa delle parti civili Giovanni e Ilaria Cucchi

    Vincenzo Capozza

    presidente della I Corte di Assise del Tribunale di Roma

    Francesco Petrelli

    avvocato, difesa di Tedesco

    Maria Lampitella

    avvocato, difesa di Raffaele D'Alessandro

    11:27 Durata: 14 min 17 sec
  • Al termine si rinvia all'udienza del 14 giugno 2019 - Corte di Assise del Tribunale di Roma