18 GIU 2019
rubriche

Radio Carcere: Poggioreale, l’ultima di una lunga serie di rivolte nelle carceri (un campanello di allarme che non può essere ignorato). I 3 detenuti morti nel giro di 2 giorni. Il digiuno intrapreso dal garante dei detenuti della Toscana.

RUBRICA | di Riccardo Arena - Radio - 21:00 Durata: 1 ora 2 min
A cura di Riccardo Arena
Player
Puntata di "Radio Carcere: Poggioreale, l’ultima di una lunga serie di rivolte nelle carceri (un campanello di allarme che non può essere ignorato). I 3 detenuti morti nel giro di 2 giorni. Il digiuno intrapreso dal garante dei detenuti della Toscana." di martedì 18 giugno 2019 , condotta da Riccardo Arena che in questa puntata ha ospitato Samuele Ciambriello (garante dei Detenuti della Regione Campania), Gian Domenico Caiazza (presidente dell'Unione delle Camere Penali Italiane), Franco Corleone (garante dei detenuti della Toscana), Rita Bernardini (coordinatrice della Presidenza del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Basentini, Bonafede, Caiazza, Carcere, Conte, Corleone, Costituzione, Decessi, Digiuno, Diritti Umani, Diritto, Emergenza, Giustizia, Governo, Legge, Ministeri, Penale, Pisa, Poggioreale, Procedura, Salute, Sollicciano, Suicidio, Toscana, Undcp.

La registrazione video di questa puntata ha una durata di 1 ora e 2 minuti.

La rubrica e' disponibile anche in versione audio.

leggi tutto

riduci

  • Samuele Ciambriello

    garante dei Detenuti della Regione Campania

    Gian Domenico Caiazza

    presidente dell'Unione delle Camere Penali Italiane

    Franco Corleone

    garante dei detenuti della Toscana

    Rita Bernardini

    coordinatrice della Presidenza del Partito Radicale Nonviolento, Transnazionale e Transpartito

    nel corso della puntata viene trasmesso uno stralcio delle dichiarazioni rese il 13 giugno a Napoli dal Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede
    21:00 Durata: 1 ora 2 min