06 SET 1985

Nel settembre del 1983 il Tribunale di Venezia condanna alcuni esponenti del Pci locale per aver aggredito militanti radicali in fila per la presentazione dei simboli e delle liste elettorali; i fatti risalgono al maggio 1976 e in primo grado il Tribunale di Verona aveva assolto i militanti comunisti

ALMANACCO DEL GIORNO | di Bruno Luverà - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
Player
(arringa pronunciata durante il processo di 2° grado).

Puntata di "Nel settembre del 1983 il Tribunale di Venezia condanna alcuni esponenti del Pci locale per aver aggredito militanti radicali in fila per la presentazione dei simboli e delle liste elettorali; i fatti risalgono al maggio 1976 e in primo grado il Tribunale di Verona aveva assolto i militanti comunisti" di venerdì 6 settembre 1985 condotta da Bruno Luverà che in questa puntata ha ospitato Corrado De Martini (avvocato).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Elezioni, Partito Radicale, Pci, Simbolo, Violenza.