09 NOV 2019
dibattiti

Pasolini e Sciascia: "Ultimi eretici". Affinità e differenze tra due intellettuali soli e disorganici, "fraterni e lontani" (seconda giornata)

CONVEGNO | - Casarsa della Delizia - 09:39 Durata: 3 ore 12 min
A cura di Fabio Arena e SI
Player
Inaugurazione del il ciclo di manifestazioni del Novembre Sciasciano, nella ricorrenza del trentennale della morte di Leonardo Sciascia.

In programma l'8 e il 9 novembre.

Convegno "Pasolini e Sciascia: "Ultimi eretici". Affinità e differenze tra due intellettuali soli e disorganici, "fraterni e lontani" (seconda giornata)", registrato a Casarsa Della Delizia sabato 9 novembre 2019 alle 09:39.

L'evento è stato organizzato da Associazione Amici di Leonardo Sciascia e Centro Studi Pier Paolo Pasolini Casarsa della Delizia.

Sono intervenuti: Filippo La Porta (saggista e critico letterario),
Roberto Andò (regista, sceneggiatore e scrittore), Daniela Marcheschi (docente, critico letterario e antropologa), Guido Vitiello (docente di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi presso l’Università La Sapienza di Roma), Roberto Chiesi (critico cinematografico, responsabile del Centro Studi – Archivio Pasolini della Cineteca di Bologna), Piero Colussi (presidente del Centro Studi Pier Paolo Pasolini), Francesco Izzo (presidente dell'Associazione Amici di Leonardo Sciascia), Franco Corleone (garante dei diritti delle persone private della libertà personale della Regione Toscana), Giuseppe Traina (professore associato di Letteratura italiana presso l'Università di Catania).

Tra gli argomenti discussi: Arte, Bompiani, Casarsa Della Delizia, Cattolicesimo, Censura, Cinema, Costituzione, Critica, Cultura, Diritto, Diritto D'autore, Economia, Editoria, Ergastolo, Film, Filosofia, Friuli, Informazione, Intellettuali, Letteratura, Lingua, Linguistica, Minoranze, Mondadori, Morante, Moro, Pascal, Pasolini, Pena Di Morte, Penale, Poesia, Politica, Psicanalisi, Radio Radicale, Rapimenti, Sciascia, Sicilia, Storia, Toto'.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 3 ore e 12 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci