10 NOV 1993
intervista

"La guerra è assassinio di donne e di bambini": la tragedia della guerra in ogni sua componente, fascista e antifascista, buona o cattiva; ma la tragedia è la cultura di morte contro la vita

SERVIZIO | di Roberto Giachetti - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Iacopo Sce
Player
(dalla manifestazione del 10 ottobre 1982 a Roma, dopo l'attentato alla Sinagoga di Roma) ricostruzione con materiale d'archivio.

Registrazione audio di ""La guerra è assassinio di donne e di bambini": la tragedia della guerra in ogni sua componente, fascista e antifascista, buona o cattiva; ma la tragedia è la cultura di morte contro la vita", registrato mercoledì 10 novembre 1993 alle 00:00.

Sono intervenuti: Marco Pannella (RAD).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Antifascismo, Antisemitismo, Ebrei, Guerra, Nazismo, Pannella, Storia.