26 MAG 2020
dibattiti
Player
In un'ottica trasversale vengono forniti gli strumenti per un approccio al web nel rispetto dei diritti della persona.

Si parla di libertà di espressione, tra carte fondamentali e nuovi strumenti di comunicazione; limitazioni alla libertà di espressione; open-source; hate speech; i ragazzi in rete tra autodeterminazione e responsabilità dei genitori; cyberbullismo e cybersecurity.

Registrazione video del dibattito dal titolo "Freedom-line: tra diritti, responsabilità e risvolti psicologici", registrato a Facebook martedì 26 maggio 2020 alle ore 18:00.

Dibattito organizzato da Associazione
Legali Italiani e Basta il Cuore e Centro Ricerche Themis e Nisaba e Rotaract Perugia Trasimeno e SEU Servizio Europa e The European Law Students' Association - Italia e The European Law Students' Association Perugia e Unione nazionale Consumatori e Unione nazionale Consumatori Umbria.

Sono intervenuti: Martina Franceschini (componente il direttivo di The European Law Students' Association Perugia), Alice Eraclei (vice presidente per seminari e conferenze di The European Law Students' Association Perugia), Stefania Stefanelli (docente di Diritto Privato all'Università di Perugia, Direttrice scientifica Master Data Protection), Giulia Pastorella (Digital Policy Expert), Isabella Corradini (psicologa sociale e Direttrice scientifica Centro Ricerche Themis), Riccardo Meggiato (consulente informatico tecnico forense), Francesco Paolo Micozzi (avvocato, docente di Informatica Giuridica, Università degli Studi di Perugia), Jasmine Proietti (director Area Seminari e Conferenze The European Law Students'Association Perugia), Pier Luca Cantoni (componente il direttivo di The European Law Students' Association di Perugia).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Accordi Internazionali, Censura, Cibernetica, Comunicazione, Controlli, Costituzione, Criminalita', Digitale, Diritti Civili, Diritto, Emergenza, Epidemie, Europa, Famiglia, Formazione, Garante Privacy, Informatica, Internet, Malattia, Minori, Pornografia, Prevenzione, Privacy, Psicologia, Sanita', Sicurezza, Tecnologia, Telematica.

La registrazione video di questo dibatto ha una durata di 2 ore e 4 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci