11 GIU 2020
rubriche

Forum Mediterraneo: Porti italiani meridionali, Recovery fund e via della Seta, quale futuro?

RUBRICA | - Radio - 14:59 Durata: 32 min 9 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
ZES, zone economiche speciali, Recovery fund, Via della Seta: i porti italiani e soprattutto quelli del Sud, rappresentano un asset strategico per l'economia italiana ed europea.

Sono le porte sul Mediterraneo, su cui transita un terzo del traffico marittimo mondiale.

Puntata di "Forum Mediterraneo: Porti italiani meridionali, Recovery fund e via della Seta, quale futuro?" di giovedì 11 giugno 2020 con gli interventi di Pietro Spirito (presidente dell’Autorità di sistema portuale del mar Tirreno centrale), Ugo Patroni Griffi (presidente dell’Autorità di sistema portuale dell’Adriatico
meridionale), Marilù Mastrogiovanni (giornalista e scrittrice).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Adriatico, Appalti, Burocrazia, Cina, Commercio, Commissione Ue, Economia, Emergenza, Epidemie, Finanza, Finanziamenti, Informazione, Infrastrutture, Investimenti, Italia, Lavori Pubblici, Mare, Mediterraneo, Mercato, Mezzogiorno, Ministeri, Nord, Politica, Porti, Provenzano, Sanita', Sud, Sviluppo, Tirreno, Trasporti, Unione Europea.

La registrazione video di questa puntata ha una durata di 32 minuti.

Questa rubrica e' disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci

  • Ugo Patroni Griffi

    presidente dell’Autorità di sistema portuale dell’Adriatico meridionale

    Pietro Spirito

    presidente dell’Autorità di sistema portuale del mar Tirreno centrale

    Marilù Mastrogiovanni

    giornalista e scrittrice

    14:59 Durata: 32 min 9 sec