26 FEB 1994
intervista

5 Agenti della Polizia di Stato, 1 militare dell'Arma dei Carabinieri e un agente della Guardia di Finanza raggiunti da un ordine di custodia cautelare emesso dal Giudice delle indagini preliminari di Catania Antonino Ferrara su richiesta dei magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia con l'accusa di favoreggiamento personale verso gli esponenti di punta delle cosche catanesi in particolare quelle legate al boss Nitto Santapaola

INTERVISTA | di Sergio Scandura - CATANIA - 00:00 Durata: 20 min
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
5 Agenti della Polizia di Stato, 1 militare dell'Arma dei Carabinieri e un agente della Guardia di Finanza raggiunti da un ordine di custodia cautelare emesso dal Giudice delle indagini preliminari di Catania Antonino Ferrara su richiesta dei magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia con l'accusa di favoreggiamento personale verso gli esponenti di punta delle cosche catanesi in particolare quelle legate al boss Nitto Santapaola.

"5 Agenti della Polizia di Stato, 1 militare dell'Arma dei Carabinieri e un agente della Guardia di Finanza raggiunti da un ordine di custodia cautelare
emesso dal Giudice delle indagini preliminari di Catania Antonino Ferrara su richiesta dei magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia con l'accusa di favoreggiamento personale verso gli esponenti di punta delle cosche catanesi in particolare quelle legate al boss Nitto Santapaola" realizzata da Sergio Scandura con Ivan Maravigna (FUNZIONARIO).

L'intervista è stata registrata sabato 26 febbraio 1994 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Carabinieri, Catania, Criminalita', Giustizia, Guardia Di Finanza, Mafia, Pentiti, Polizia, Santapaola, Sicilia.

La registrazione audio ha una durata di 20 minuti.

leggi tutto

riduci