05 APR 1994
intervista

La drammatica situazione nella citta' di Gorazhde in Bosnia Erzegovina; la situazione in Croazia, dopo l'accordo firmato dai mussulmani e dai croati-bosniaci a Washintngton per porre fine alla guerra civile in atto in Bosnia da 23 mesi; firmato il primo di tre accordi tra i rappresentanti della Krajna ed i rappresentati del Governo dello Stato Croato, che prevede il ritiro delle armi pesanti a 20 Km dalle linee che dividono l'esercito croato dalle truppe paramilitari serbe

INTERVISTA | di Artur Zheji - RADIO - 00:00 Durata: 13 min
A cura di Delfina Steri
Player
La drammatica situazione nella citta' di Gorazhde in Bosnia Erzegovina; la situazione in Croazia, dopo l'accordo firmato dai mussulmani e dai croati-bosniaci a Washintngton per porre fine alla guerra civile in atto in Bosnia da 23 mesi; firmato il primo di tre accordi tra i rappresentanti della Krajna ed i rappresentati del Governo dello Stato Croato, che prevede il ritiro delle armi pesanti a 20 Km dalle linee che dividono l'esercito croato dalle truppe paramilitari serbe.

"La drammatica situazione nella citta' di Gorazhde in Bosnia Erzegovina; la situazione in Croazia, dopo l'accordo firmato
dai mussulmani e dai croati-bosniaci a Washintngton per porre fine alla guerra civile in atto in Bosnia da 23 mesi; firmato il primo di tre accordi tra i rappresentanti della Krajna ed i rappresentati del Governo dello Stato Croato, che prevede il ritiro delle armi pesanti a 20 Km dalle linee che dividono l'esercito croato dalle truppe paramilitari serbe" realizzata da Artur Zheji con Mariana Stefanic (RAD).

L'intervista è stata registrata martedì 5 aprile 1994 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Bosnia Erzegovina, Croazia, Guerra, Jugoslavia, Pace, Serbia.

La registrazione audio ha una durata di 13 minuti.

leggi tutto

riduci