12 NOV 2020
intervista

La Polonia in piazza contro la deriva sempre più conservatrice e autoritaria. Intervista a Matteo Tacconi

INTERVISTA | di Roberto Spagnoli - RADIO - 17:52 Durata: 19 min 4 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
La decisione del Tribunale costituzionale di rendere quasi impossibile il ricorso all'aborto legale ha scatenato in Polonia un vasto movimento trasversale di protesta che va oltre i diritti delle donne, mette in discussione il partito "Diritto e Giustizia" di Jaroslaw Kaczynski, chiede le dimissioni del governo e vuole porre fine alla deriva conservatrice e autoritaria.

"La Polonia in piazza contro la deriva sempre più conservatrice e autoritaria. Intervista a Matteo Tacconi" realizzata da Roberto Spagnoli con Matteo Tacconi (giornalista).

L'intervista è stata registrata giovedì 12 novembre
2020 alle 17:52.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Aborto, Bilancio, Cattolicesimo, Chiesa, Consiglio Europeo, Corte Costituzionale, Democrazia, Dimissioni, Diritti Civili, Diritto, Donna, Est, Esteri, Finanziamenti, Francia, Germania, Giustizia, Governo, Istituzioni, Kaczynski, Movimenti, Olanda, Orban, Partiti, Politica, Polonia, Riforme, Societa', Ungheria, Unione Europea.

La registrazione audio ha una durata di 19 minuti.

leggi tutto

riduci