21 MAR 1994
intervista

Polemica sulla presunta "individuazione" dei voti mafiosi che che si dirigerebbero nelle prossime elezioni del 27-28 marzo 1994 verso Forza Italia di Berlusconi; l'uso politico della giustizia; la richiesa di alcune forze politiche di una audizione del Ministro dell'Interno Mancino in Commissione Antimafia per le sue affermazioni sul dirigersi del voto mafioso in queste elezioni politiche '94

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 3 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
Polemica sulla presunta "individuazione" dei voti mafiosi che che si dirigerebbero nelle prossime elezioni del 27-28 marzo 1994 verso Forza Italia di Berlusconi; l'uso politico della giustizia; la richiesa di alcune forze politiche di una audizione del Ministro dell'Interno Mancino in Commissione Antimafia per le sue affermazioni sul dirigersi del voto mafioso in queste elezioni politiche '94.

"Polemica sulla presunta "individuazione" dei voti mafiosi che che si dirigerebbero nelle prossime elezioni del 27-28 marzo 1994 verso Forza Italia di Berlusconi; l'uso politico della giustizia; la
richiesa di alcune forze politiche di una audizione del Ministro dell'Interno Mancino in Commissione Antimafia per le sue affermazioni sul dirigersi del voto mafioso in queste elezioni politiche '94" realizzata da Roberto Iezzi con Luciano Violante (PDS), Massimo Abbatangelo (AN), Gerardo Bianco (PPI).

L'intervista è stata registrata lunedì 21 marzo 1994 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Berlusconi, Elezioni, Forza Italia, Giustizia, Mafia, Magistratura, Polemiche, Politica, Sicilia.

leggi tutto

riduci