04 MAR 1994
intervista

Elezioni politiche '94: La Rete e il polo progressista; nel polo progressista c'e' effettivamento un accordo di base tra le varie componenti politiche ?; lo schieramento di destra ha un'intesa che poggia su un programma o e' solo una convenienza elettorale ?; lo schieramento di centro potra' contare su un vasto consenso elettorale ?; un'opinione sul voto dell'elettorato cattolico dopo la scomparsa della DC; un parere su Marco Pannella

INTERVISTA | di Lorenzo Rendi - ROMA - 00:00 Durata: 9 min
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
Elezioni politiche '94: La Rete e il polo progressista; nel polo progressista c'e' effettivamento un accordo di base tra le varie componenti politiche ?; lo schieramento di destra ha un'intesa che poggia su un programma o e' solo una convenienza elettorale ?; lo schieramento di centro potra' contare su un vasto consenso elettorale ?; un'opinione sul voto dell'elettorato cattolico dopo la scomparsa della DC; un parere su Marco Pannella.

"Elezioni politiche '94: La Rete e il polo progressista; nel polo progressista c'e' effettivamento un accordo di base tra le varie componenti politiche ?; lo
schieramento di destra ha un'intesa che poggia su un programma o e' solo una convenienza elettorale ?; lo schieramento di centro potra' contare su un vasto consenso elettorale ?; un'opinione sul voto dell'elettorato cattolico dopo la scomparsa della DC; un parere su Marco Pannella" realizzata da Lorenzo Rendi con Leoluca Orlando (LA RETE).

L'intervista è stata registrata venerdì 4 marzo 1994 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Alleanza Nazionale, Berlusconi, Cattolicesimo, Destra, Economia, Elezioni, Forza Italia, La Rete, Lega Nord, Msi, Pannella, Patto Per L'italia, Ppi, Progressisti, Segni, Sinistra.

La registrazione audio ha una durata di 9 minuti.

leggi tutto

riduci