22 SET 1993
intervista

L'incontro delle Associazioni dei commercianti con il Prefetto e le altre autorita' cittadine: il problema delle "zone rimozione" (aree della citta' sottoposte ad alta sorveglianza per la presenza di magistrati e politici); il racket delle estorsioni; il ruolo delle banche siciliane nella lotta all'usura (Banco di Sicilia e Cassa di Risparmio praticano tassi proibitivi per le piccole aziende)

INTERVISTA | di Sergio Scandura - PALERMO - 00:00 Durata: 5 min
A cura di Iacopo Sce
Player
L'incontro delle Associazioni dei commercianti con il Prefetto e le altre autorita' cittadine: il problema delle "zone rimozione" (aree della citta' sottoposte ad alta sorveglianza per la presenza di magistrati e politici); il racket delle estorsioni; il ruolo delle banche siciliane nella lotta all'usura (Banco di Sicilia e Cassa di Risparmio praticano tassi proibitivi per le piccole aziende).

"L'incontro delle Associazioni dei commercianti con il Prefetto e le altre autorita' cittadine: il problema delle "zone rimozione" (aree della citta' sottoposte ad alta sorveglianza per la presenza di
magistrati e politici); il racket delle estorsioni; il ruolo delle banche siciliane nella lotta all'usura (Banco di Sicilia e Cassa di Risparmio praticano tassi proibitivi per le piccole aziende)" realizzata da Sergio Scandura con Costantino Garaffa (CONFESERCENTI).

L'intervista è stata registrata mercoledì 22 settembre 1993 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Banche, Commercio, Confesercenti, Mafia, Magistratura, Palermo, Usura.

La registrazione audio ha una durata di 5 minuti.

leggi tutto

riduci