17 DIC 1993
intervista

La crisi generale dell'editoria: chiusura dei giornali e crisi della agenzia Ansa, il ruolo del sindacato Usigrai, le ipotesi di modifica della Legge Mammi', i referendum sulla Rai promossi dalla Lista Pannella e dalla Lega Nord, la posizione di Rai3 e l'attivita' "pubblica" di Radio Radicale

INTERVISTA | di Sergio Scandura - CATANIA - 00:00 Durata: 24 min
A cura di Iacopo Sce
Player
La crisi generale dell'editoria: chiusura dei giornali e crisi della agenzia Ansa, il ruolo del sindacato Usigrai, le ipotesi di modifica della Legge Mammi', i referendum sulla Rai promossi dalla Lista Pannella e dalla Lega Nord, la posizione di Rai3 e l'attivita' "pubblica" di Radio Radicale.

"La crisi generale dell'editoria: chiusura dei giornali e crisi della agenzia Ansa, il ruolo del sindacato Usigrai, le ipotesi di modifica della Legge Mammi', i referendum sulla Rai promossi dalla Lista Pannella e dalla Lega Nord, la posizione di Rai3 e l'attivita' "pubblica" di Radio Radicale"
realizzata da Sergio Scandura con Mario Petrina (giornalista).

L'intervista è stata registrata venerdì 17 dicembre 1993 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Crisi, Editoria, Giornali, Giornalisti, Informazione, Lega Nord, Lista Pannella, Radio Radicale, Rai, Referendum, Servizi Pubblici, Sindacato, Televisione.

La registrazione audio ha una durata di 24 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Mario Petrina

    giornalista

    Vicepresidente della Federazione Nazionale Stampa Italiana, membro del Consiglio Nazionale dei Giornalisti e Caporedattore della Testata Giornalistica Sportiva della Rai
    0:00 Durata: 24 min