25 GIU 1993
intervista

Il caso di Luigi Di Sarro: l'uomo fu ucciso nel febbraio 1979 da una pattuglia di carabinieri in borghese di guardia all'abitazione di Andreotti perche' giudicato in atteggiamento sospetto; la Corte di Appello di Roma ha confermato la sentenza di assoluzione per il carabiniere che sparo' a Di Sarro

SERVIZIO | di Maria D'Amico - RADIO - 00:00 Durata: 2 min 2 sec
A cura di Iacopo Sce
Player
Il caso di Luigi Di Sarro: l'uomo fu ucciso nel febbraio 1979 da una pattuglia di carabinieri in borghese di guardia all'abitazione di Andreotti perche' giudicato in atteggiamento sospetto; la Corte di Appello di Roma ha confermato la sentenza di assoluzione per il carabiniere che sparo' a Di Sarro.

Registrazione audio di "Il caso di Luigi Di Sarro: l'uomo fu ucciso nel febbraio 1979 da una pattuglia di carabinieri in borghese di guardia all'abitazione di Andreotti perche' giudicato in atteggiamento sospetto; la Corte di Appello di Roma ha confermato la sentenza di assoluzione per il
carabiniere che sparo' a Di Sarro", registrato venerdì 25 giugno 1993 alle 00:00.

Sono intervenuti: Domenico Marafioti (avvocato), Alessandra Di Sarro.

Tra gli argomenti discussi: Carabinieri, Giustizia, Violenza.

La registrazione audio ha una durata di 2 minuti.

leggi tutto

riduci