15 MAR 2022
rubriche

Radio Carcere: Gli ultimi tre detenuti che si sono suicidati. Le condizioni dei cittadini Ucraini ristretti nei penitenziari italiani. La c.d. sezione "filtro" del carcere di Torino. La denuncia della Uil penitenziaria che si è vista negata dal Dap il numero degli eventi critici.

RUBRICA | di Riccardo Arena - RADIO - 20:59 Durata: 1 ora 6 min
A cura di Riccardo Arena e Stefano Chiarelli
Player
Puntata di "Radio Carcere: Gli ultimi tre detenuti che si sono suicidati. Le condizioni dei cittadini Ucraini ristretti nei penitenziari italiani. La c.d. sezione "filtro" del carcere di Torino. La denuncia della Uil penitenziaria che si è vista negata dal Dap il numero degli eventi critici." di martedì 15 marzo 2022 , condotta da Riccardo Arena con gli interventi di Rita Bernardini (presidente di Nessuno tocchi Caino - Spes contra Spem), Gianfranco De Gesu (Direttore dell'Ufficio trattamento del Dap), Monica Gallo (Garante dei detenuti del Comune di Torino), Gennarino De Fazio (Segretario Nazionale della Uil polizia penitenziaria).

Tra gli argomenti discussi: Carcere, Castrovillari, Costituzione, Diritti Umani, Diritto, Giustizia, Guerra, Legge, Penale, Procedura, Regina Coeli, Roma, Sondrio, Suicidio, Torino, Ucraina, Uil.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 1 ora e 6 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Rita Bernardini

    presidente di Nessuno tocchi Caino - Spes contra Spem

    Gianfranco De Gesu

    Direttore dell'Ufficio trattamento del Dap

    Monica Gallo

    Garante dei detenuti del Comune di Torino

    Gennarino De Fazio

    Segretario Nazionale della Uil polizia penitenziaria

    20:59 Durata: 1 ora 6 min