22 SET 1994

"Tutti giudici nessun giudice: ordinamento giudiziario e separazione delle carriere, avvocatura penale e ordinamento professionale, tutela politica del diritti di difesa V Congresso Nazionale dell'Unione delle Camere Penali Italiane Nella prima giornata si svolge il Congresso straordinario dell'Unione delle Camere Penali Italiane per discutere le proposte di modifiche statutarie

CONGRESSO | - ABANO TERME - 00:00 Durata: 4 ore 27 min
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
"Tutti giudici nessun giudice: ordinamento giudiziario e separazione delle carriere, avvocatura penale e ordinamento professionale, tutela politica del diritti di difesa V Congresso Nazionale dell'Unione delle Camere Penali Italiane Nella prima giornata si svolge il Congresso straordinario dell'Unione delle Camere Penali Italiane per discutere le proposte di modifiche statutarie.

Registrazione audio di ""Tutti giudici nessun giudice: ordinamento giudiziario e separazione delle carriere, avvocatura penale e ordinamento professionale, tutela politica del diritti di difesa V Congresso Nazionale
dell'Unione delle Camere Penali Italiane Nella prima giornata si svolge il Congresso straordinario dell'Unione delle Camere Penali Italiane per discutere le proposte di modifiche statutarie", registrato a Abano Terme il giovedì 22 settembre 1994 alle 00:00.

Sono intervenuti: Piero Longo (avvocato), Giuseppe Frigo (avvocato), Frino Restivo (avvocato), Oreste Flamminii Minuto (avvocato), Roberto Genna (avvocato), Elena Negri (avvocato), Clemente Manco (avvocato), Lorenzo De Bello (avvocato), Gian Domenico Caiazza (avvocato), Gabriele Boscetto (avvocato), Antonio Rossomando (avvocato), Rodolfo Bettiol (avvocato), Gaetano Pecorella (avvocato), Luigi Pasini (avvocato), Scalzo (avvocato), Casalinuovo (avvocato), Lepre (avvocato), Fabrizio Corbi (avvocato).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Avvocatura, Giustizia, Magistratura, Penale, Riforme, Statuto, V.

La registrazione audio del congresso ha una durata di 4 ore e 27 minuti.

leggi tutto

riduci