22 NOV 1994
intervista

L'attacco aereo della NATO contro la base aerea di Ubdina, nella Croazia occupata dai secessionisti serbi che stavano tentando una manovra a tenaglia per tagliare in due la sacca di Bihac (enclave mussulmana)

INTERVISTA | di Artur Zheji - RADIO - 00:00 Durata: 2 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
L'attacco aereo della NATO contro la base aerea di Ubdina, nella Croazia occupata dai secessionisti serbi che stavano tentando una manovra a tenaglia per tagliare in due la sacca di Bihac (enclave mussulmana).

"L'attacco aereo della NATO contro la base aerea di Ubdina, nella Croazia occupata dai secessionisti serbi che stavano tentando una manovra a tenaglia per tagliare in due la sacca di Bihac (enclave mussulmana)" realizzata da Artur Zheji con Bela Tonkovic, Mariana Stefanic (giornalista).

L'intervista è stata registrata martedì 22 novembre 1994 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono
stati discussi i seguenti temi: Bosnia, Croazia, Guerra, Islam, Jugoslavia, Nato, Serbia.

leggi tutto

riduci