30 GIU 1993
intervista

Ritardi nella convocazione del nuovo Consiglio Comunale di Torino dovuti all'ostruzionismo della Lega Nord in attesa del responso del TAR sui presunti brogli elettorali; gli autoconvocati delle 7.00, l'iniziativa di M. Pannella a difesa della legislatura in corso

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 7 min
A cura di Guido Mesiti
Player
Ritardi nella convocazione del nuovo Consiglio Comunale di Torino dovuti all'ostruzionismo della Lega Nord in attesa del responso del TAR sui presunti brogli elettorali; gli autoconvocati delle 7.00, l'iniziativa di M.

Pannella a difesa della legislatura in corso.

"Ritardi nella convocazione del nuovo Consiglio Comunale di Torino dovuti all'ostruzionismo della Lega Nord in attesa del responso del TAR sui presunti brogli elettorali; gli autoconvocati delle 7.00, l'iniziativa di M. Pannella a difesa della legislatura in corso" realizzata da Roberto Iezzi con Umberto Bossi (LEGA
NORD).

L'intervista è stata registrata mercoledì 30 giugno 1993 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Autoconvocati, Brogli, Comuni, Enti Locali, Lega Nord, Pannella, Parlamento, Torino.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci