19 GEN 1994
intervista

Il decreto del Governo per far proseguire la raccolta delle firme per i 13 referedum anche se e' gia' avvenuta la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto di convocazione dei comizi elettorali; il decreto legge che prolunga di un giorno la data delle elezioni per consentire il voto agli ebrei; la "scomparsa" della Democrazia Cristiana

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 2 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
Il decreto del Governo per far proseguire la raccolta delle firme per i 13 referedum anche se e' gia' avvenuta la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto di convocazione dei comizi elettorali; il decreto legge che prolunga di un giorno la data delle elezioni per consentire il voto agli ebrei; la "scomparsa" della Democrazia Cristiana.

"Il decreto del Governo per far proseguire la raccolta delle firme per i 13 referedum anche se e' gia' avvenuta la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del decreto di convocazione dei comizi elettorali; il decreto legge che prolunga di un giorno la
data delle elezioni per consentire il voto agli ebrei; la "scomparsa" della Democrazia Cristiana" realizzata da Roberto Iezzi con Luigi Rossi (LEGA NORD), Massimo Salvadori (PDS).

L'intervista è stata registrata mercoledì 19 gennaio 1994 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Ccd, Club Pannella, Dc, Digiuno, Ebraismo, Ebrei, Elezioni, Governo, Lega Nord, Minoranze, Pannella, Parlamento, Ppi, Referendum, Religione, Voto.

leggi tutto

riduci