21 MAG 1995
intervista

Un summit della Lega Araba a Rabat sulla confisca di terre arabe operata dal Governo israeliano a Gerusalemme e sulla proposta presentata al Congresso USA di spostare l'ambasciata americana da Tel Aviv a Gerusalemme; Le trattive tra Israele e Siria: una proposta di mediazione statunitense; Israele, Pakistan e India sono gli unici paesi con capacita' nucleare a non aver firmato il trattato di non proliferazione delle armi nucleari

INTERVISTA | di Andrea Billau - ROMA - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Roberto Ceselli
Player
Un summit della Lega Araba a Rabat sulla confisca di terre arabe operata dal Governo israeliano a Gerusalemme e sulla proposta presentata al Congresso USA di spostare l'ambasciata americana da Tel Aviv a Gerusalemme; Le trattive tra Israele e Siria: una proposta di mediazione statunitense; Israele, Pakistan e India sono gli unici paesi con capacita' nucleare a non aver firmato il trattato di non proliferazione delle armi nucleari.

"Un summit della Lega Araba a Rabat sulla confisca di terre arabe operata dal Governo israeliano a Gerusalemme e sulla proposta presentata al Congresso USA di
spostare l'ambasciata americana da Tel Aviv a Gerusalemme; Le trattive tra Israele e Siria: una proposta di mediazione statunitense; Israele, Pakistan e India sono gli unici paesi con capacita' nucleare a non aver firmato il trattato di non proliferazione delle armi nucleari" realizzata da Andrea Billau con Manuel Katz (giornalista).

L'intervista è stata registrata domenica 21 maggio 1995 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Accordi Internazionali, Arabi, Armi, Casa, Gerusalemme, Israele, Marocco, Medio Oriente, Nucleare, Olp, Pace, Palestina, Palestinesi, Siria, Usa.

leggi tutto

riduci