17 GIU 2024

A dieci giorni dal voto del 28 giugno per le presidenziali in Iran, l'opposizione organizza una vasta campagna di boicottaggio perché ritenuto una mera messa in scena. Tra i pasdaran è faida tra bande per la successione. Collegamento da Ankara con Mariano Giustino

COLLEGAMENTO | di Antonello De Fortuna - Radio - 09:37 Durata: 6 min 40 sec
A cura di Valentina Pietrosanti e Francesca Rosini
Player
Registrazione audio di "A dieci giorni dal voto del 28 giugno per le presidenziali in Iran, l'opposizione organizza una vasta campagna di boicottaggio perché ritenuto una mera messa in scena. Tra i pasdaran è faida tra bande per la successione. Collegamento da Ankara con Mariano Giustino", registrato lunedì 17 giugno 2024 alle 09:37.

Sono intervenuti: Mariano Giustino (corrispondente di Radio Radicale dalla Turchia).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Astensionismo, Donna, Elezioni, Esteri, Integralismo, Iran, Islam, Movimenti, Politica, Voto.

La registrazione audio ha una durata di 6
minuti.

leggi tutto

riduci