01 APR 1995
dibattiti

"Quando la cronaca diventa virtuale. Diritti del cittadino e doveri dell'informazione" nell'ambito di "Professione reporter. L'immagine del giornalismo nel cinema", manifestazione organizzata dall'Associazione stampa subalpina e l'Ordine dei giornalisti del Piemonte e della Valle d'Aosta (Torino, 22 marzo - 1 aprile)

CONVEGNO | - TORINO - 00:00 Durata: 5 ore 50 min
A cura di Roberto Ceselli
Player
"Quando la cronaca diventa virtuale.

Diritti del cittadino e doveri dell'informazione" nell'ambito di "Professione reporter.

L'immagine del giornalismo nel cinema", manifestazione organizzata dall'Associazione stampa subalpina e l'Ordine dei giornalisti del Piemonte e della Valle d'Aosta (Torino, 22 marzo - 1 aprile).

Convegno ""Quando la cronaca diventa virtuale. Diritti del cittadino e doveri dell'informazione" nell'ambito di "Professione reporter. L'immagine del giornalismo nel cinema", manifestazione organizzata dall'Associazione stampa subalpina e l'Ordine dei giornalisti del Piemonte e
della Valle d'Aosta (Torino, 22 marzo - 1 aprile)", registrato a Torino sabato 1 aprile 1995 alle ore 00:00.

Sono intervenuti: Paolo Girola (professore), Carlo Marletti (professore), Bruno Babando (ITER), Adriano Pennacini (professore), Gigi Padovani (giornalista), Luca Boneschi (avvocato), Vittorio Roidi (FNSI), Giovanni Giovannini (FIEG), Nicola Tranfaglia (professore), Cesare Roccati (giornalista), Caterina Cannavà (giornalista), Franco Angrisani (giornalista), Bruno Caselli (giornalista), Giuseppe Palmieri (giornalista), Alberto Papuzzi (giornalista), Andrè Laurens (giornalista), Martin Kettle (giornalista), Paolo Guzzanti (giornalista), Paolo Chiesa.

Tra gli argomenti discussi: Cinema, Comunicazione, Diritti Civili, Diritto, Elezioni, Fininvest, Giornalisti, Giustizia, Informatica, Informazione, Legge, Locali, Mass Media, Penale, Privato, Propaganda, Pubblicita', Radio, Societa', Stampa, Televisione.

La registrazione audio di questo convegno ha una durata di 5 ore e 50 minuti.

leggi tutto

riduci