06 NOV 1995

L'appello del Presidente della Repubblica Scalfaro a una maggiore armonia tra le forze politiche sembra sia stato accolto dal leader del Polo Berlusconi; La girandola di dossier che avvelenano il clima politico; Gli avvisi di garanzia per mafia e voto di scambio ai deputati di Forza Italia Sgarbi e Maiolo da parte della Procura di Cosenza; Di Pietro si schierera' con l'Ulivo ?; La riforma della legge elettorale proposta da Barbera

FILODIRETTO | di Roberto Iezzi - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Roberto Ceselli
Player
L'appello del Presidente della Repubblica Scalfaro a una maggiore armonia tra le forze politiche sembra sia stato accolto dal leader del Polo Berlusconi; La girandola di dossier che avvelenano il clima politico; Gli avvisi di garanzia per mafia e voto di scambio ai deputati di Forza Italia Sgarbi e Maiolo da parte della Procura di Cosenza; Di Pietro si schierera' con l'Ulivo ?; La riforma della legge elettorale proposta da Barbera.

Registrazione audio di "L'appello del Presidente della Repubblica Scalfaro a una maggiore armonia tra le forze politiche sembra sia stato accolto dal leader del
Polo Berlusconi; La girandola di dossier che avvelenano il clima politico; Gli avvisi di garanzia per mafia e voto di scambio ai deputati di Forza Italia Sgarbi e Maiolo da parte della Procura di Cosenza; Di Pietro si schierera' con l'Ulivo ?; La riforma della legge elettorale proposta da Barbera", registrato lunedì 6 novembre 1995 alle 00:00.

Sono intervenuti: Cesare Salvi (PDS).

Tra gli argomenti discussi: Berlusconi, Cosenza, Di Pietro, Giustizia, L'ulivo, Legge Elettorale, Mafia, Maiolo, Pds, Politica, Polo, Presidenza Della Repubblica, Proporzionale, Riforme, Scalfaro, Sgarbi, Uninominale, Voto.

leggi tutto

riduci