16 SET 1993
intervista

Marco Pannella propone la rivisitazione del principio dell'obbligatorieta' dell'azione penale e dell'indipendenza del Pubblico Ministero; la proposta dell'ANM di depenalizzare alcuni reati minori (ad esempio: assegni in bianco); la Magistratura e' arrivata a condizionare il Parlamento e il Governo in Italia ?; la proposta di riformare il sistema di elezione dei componenti del CSM

INTERVISTA | di Lorena D'Urso - RADIO - 00:00 Durata: 34 min
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
Marco Pannella propone la rivisitazione del principio dell'obbligatorieta' dell'azione penale e dell'indipendenza del Pubblico Ministero; la proposta dell'ANM di depenalizzare alcuni reati minori (ad esempio: assegni in bianco); la Magistratura e' arrivata a condizionare il Parlamento e il Governo in Italia ?; la proposta di riformare il sistema di elezione dei componenti del CSM.

"Marco Pannella propone la rivisitazione del principio dell'obbligatorieta' dell'azione penale e dell'indipendenza del Pubblico Ministero; la proposta dell'ANM di depenalizzare alcuni reati minori (ad esempio:
assegni in bianco); la Magistratura e' arrivata a condizionare il Parlamento e il Governo in Italia ?; la proposta di riformare il sistema di elezione dei componenti del CSM" realizzata da Lorena D'Urso con Carlo Guarnieri (professore).

L'intervista è stata registrata giovedì 16 settembre 1993 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Anm, Azione Penale, Csm, Elezioni, Giustizia, Governo, Magistratura, Pannella, Parlamento, Penale, Politica, Separazione Delle Carriere.

La registrazione audio ha una durata di 34 minuti.

leggi tutto

riduci