10 APR 1996
intervista

L'adesione di Tiziana Parenti, candidata alla Camera dei Deputati per il Polo per le Liberta' (Toscana, Collegio 19, Grosseto), alla campagna del "Bollino Blu" per la difesa di Radio Radicale; La campagna elettorale e le esigenze dei cittadini; La sentenza di primo grado al processo Contrada, l'ex-funzionario del Sisde condannato a dieci anni di reclusione per concorso in associazione mafiosa Il rapporto tra Polo per le Liberta' e Lista Pannella Sgarbi

INTERVISTA | di Dino Marafioti - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Francesco Marcucci
Player
L'adesione di Tiziana Parenti, candidata alla Camera dei Deputati per il Polo per le Liberta' (Toscana, Collegio 19, Grosseto), alla campagna del "Bollino Blu" per la difesa di Radio Radicale; La campagna elettorale e le esigenze dei cittadini; La sentenza di primo grado al processo Contrada, l'ex-funzionario del Sisde condannato a dieci anni di reclusione per concorso in associazione mafiosa Il rapporto tra Polo per le Liberta' e Lista Pannella Sgarbi.

"L'adesione di Tiziana Parenti, candidata alla Camera dei Deputati per il Polo per le Liberta' (Toscana, Collegio 19, Grosseto), alla campagna
del "Bollino Blu" per la difesa di Radio Radicale; La campagna elettorale e le esigenze dei cittadini; La sentenza di primo grado al processo Contrada, l'ex-funzionario del Sisde condannato a dieci anni di reclusione per concorso in associazione mafiosa Il rapporto tra Polo per le Liberta' e Lista Pannella Sgarbi" realizzata da Dino Marafioti con Tiziana Parenti (FI).

L'intervista è stata registrata mercoledì 10 aprile 1996 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Contrada, Costituzione, Diritti Civili, Diritto, Disoccupazione, Elezioni, Fascismo, Federalismo, Forza Italia, Francia, Giustizia, Grosseto, Informazione, Istituzioni, Legge Elettorale, Lista Pannella, Mafia, Magistratura, Nazismo, Occupazione, Palermo, Pannella, Pentiti, Polo, Presidenziale, Radio Radicale, Riforme, Sgarbi, Usa.

leggi tutto

riduci