04 FEB 1997
intervista

L'arresto di Bernard Tapie, condannato ad 8 mesi di carcere per aver pagato una bustarella di 250 mila franchi ad un giocatore di calcio del "Valenciennes" per far vincere il Marsiglia, squadra di cui era presidente

INTERVISTA | di Emilio Targia - RADIO - 00:00 Durata: 8 min
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
L'arresto di Bernard Tapie, condannato ad 8 mesi di carcere per aver pagato una bustarella di 250 mila franchi ad un giocatore di calcio del "Valenciennes" per far vincere il Marsiglia, squadra di cui era presidente.

"L'arresto di Bernard Tapie, condannato ad 8 mesi di carcere per aver pagato una bustarella di 250 mila franchi ad un giocatore di calcio del "Valenciennes" per far vincere il Marsiglia, squadra di cui era presidente" realizzata da Emilio Targia con Gianfranco Dell'Alba (ARE).

L'intervista è stata registrata martedì 4 febbraio 1997 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono
stati discussi i seguenti temi: Are, Carcere, Francia, Giustizia, Parlamento Europeo, Politica, Sport, Tapie.

La registrazione audio ha una durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci