17 FEB 1997
intervista

Lo sciopero fiscale minacciato da Umberto Bossi durante i lavori del Congresso della Lega Nord; E' possibile un accordo politico tra Lega Nord e Polo ?; La proposta del Governatore della Banca d'Italia sulla flessibilita' dei salari; Il processo a carico di Marco Pannella per spaccio di stupefacienti (per i fatti di Porta Portese)

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 3 min
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
Lo sciopero fiscale minacciato da Umberto Bossi durante i lavori del Congresso della Lega Nord; E' possibile un accordo politico tra Lega Nord e Polo ?; La proposta del Governatore della Banca d'Italia sulla flessibilita' dei salari; Il processo a carico di Marco Pannella per spaccio di stupefacienti (per i fatti di Porta Portese).

"Lo sciopero fiscale minacciato da Umberto Bossi durante i lavori del Congresso della Lega Nord; E' possibile un accordo politico tra Lega Nord e Polo ?; La proposta del Governatore della Banca d'Italia sulla flessibilita' dei salari; Il processo a carico di Marco
Pannella per spaccio di stupefacienti (per i fatti di Porta Portese)" realizzata da Roberto Iezzi con Antonio Martino (FI).

L'intervista è stata registrata lunedì 17 febbraio 1997 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Bossi, Disobbedienza Civile, Droga, Economia, Fazio, Fisco, Giustizia, Lega Nord, Legalizzazione, Nord, Obiezione Fiscale, Occupazione, Pannella, Polo, Referendum, Salario, Secessione, Sindacato, Tasse.

La registrazione audio ha una durata di 3 minuti.

leggi tutto

riduci