02 NOV 1994
intervista

Le scissioni all'interno della Liga Veneta e l'accordo politico fra la Liga Veneta - Lega Nord e l'Unione del Popolo Veneto per rilanciare il progetto federalista in Veneto; Le candidature per le elezioni al collegio di Padova Ovest in sostituzione di E. Bonino; I rapporti all'interno della coalizione di maggioranza e l'azione meridionalista del Governo Berlusconi

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Guido Mesiti
Player
Le scissioni all'interno della Liga Veneta e l'accordo politico fra la Liga Veneta - Lega Nord e l'Unione del Popolo Veneto per rilanciare il progetto federalista in Veneto; Le candidature per le elezioni al collegio di Padova Ovest in sostituzione di E.

Bonino; I rapporti all'interno della coalizione di maggioranza e l'azione meridionalista del Governo Berlusconi.

"Le scissioni all'interno della Liga Veneta e l'accordo politico fra la Liga Veneta - Lega Nord e l'Unione del Popolo Veneto per rilanciare il progetto federalista in Veneto; Le candidature per le elezioni al collegio di Padova
Ovest in sostituzione di E. Bonino; I rapporti all'interno della coalizione di maggioranza e l'azione meridionalista del Governo Berlusconi" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Fabrizio Comencini (LIGA VENETA).

L'intervista è stata registrata mercoledì 2 novembre 1994 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Alleanza Nazionale, Bonino, Elezioni, Federalismo, Forza Italia, Governo, Lega Nord, Liga Veneta, Mezzogiorno, Padova, Partiti, Pena Di Morte, Polemiche, Politica, Radio Radicale, Regioni, Riformatori, Veneto.

leggi tutto

riduci