04 NOV 1994
intervista

Rocchetta definisce la Lega Nord: un movimento "pseudo fascista"; I rapporti tra la Lega Nord e il Movimento Liga Nathion Veneta; La proposta federalista della Lega Nord; Che tipo di dialogo c'e tra Forza Italia e la Lega Nathion Veneta ?; Chi verra' candidato per il seggio di Padova lasciato da Emma Bonino nominata Commissario dell'Unione Europea ?; La proposta di riforma della legge elettorale per le regioni di F. Speroni (la Lega Nord propone il doppio turno)

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 00:00 Durata: 28 min
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
Rocchetta definisce la Lega Nord: un movimento "pseudo fascista"; I rapporti tra la Lega Nord e il Movimento Liga Nathion Veneta; La proposta federalista della Lega Nord; Che tipo di dialogo c'e tra Forza Italia e la Lega Nathion Veneta ?; Chi verra' candidato per il seggio di Padova lasciato da Emma Bonino nominata Commissario dell'Unione Europea ?; La proposta di riforma della legge elettorale per le regioni di F.

Speroni (la Lega Nord propone il doppio turno).

"Rocchetta definisce la Lega Nord: un movimento "pseudo fascista"; I rapporti tra la Lega Nord e il Movimento Liga Nathion Veneta; La
proposta federalista della Lega Nord; Che tipo di dialogo c'e tra Forza Italia e la Lega Nathion Veneta ?; Chi verra' candidato per il seggio di Padova lasciato da Emma Bonino nominata Commissario dell'Unione Europea ?; La proposta di riforma della legge elettorale per le regioni di F. Speroni (la Lega Nord propone il doppio turno)" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Franco Rocchetta (SOTTOSEGRETARIO).

L'intervista è stata registrata venerdì 4 novembre 1994 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Elezioni, Federalismo, Forza Italia, Lega Nathion Veneta, Lega Nord, Legge Elettorale, Liga Veneta, Movimenti, Padova, Polemiche, Politica, Regioni, Riforme, Uninominale.

La registrazione audio ha una durata di 28 minuti.

leggi tutto

riduci