06 FEB 1995
intervista

Un bilancio dell'operato del Presidente uscente della Corte Costituzionale Francesco Paolo Casavola; Le accuse di Marco Pannella ed altri intellettuali alla Corte Costituzionale definita espressione della partitocrazia e la richiesta di riformare il metodo di elezione dei giudici; Un parere sulla proposta della destra conservatrice di una Costituzione flessibile

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - ROMA - 00:00 Durata: 10 min
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
Un bilancio dell'operato del Presidente uscente della Corte Costituzionale Francesco Paolo Casavola; Le accuse di Marco Pannella ed altri intellettuali alla Corte Costituzionale definita espressione della partitocrazia e la richiesta di riformare il metodo di elezione dei giudici; Un parere sulla proposta della destra conservatrice di una Costituzione flessibile.

"Un bilancio dell'operato del Presidente uscente della Corte Costituzionale Francesco Paolo Casavola; Le accuse di Marco Pannella ed altri intellettuali alla Corte Costituzionale definita espressione della partitocrazia e la richiesta
di riformare il metodo di elezione dei giudici; Un parere sulla proposta della destra conservatrice di una Costituzione flessibile" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Ettore Gallo (COSTITUZIONALISTA), Leopoldo Elia (PPI).

L'intervista è stata registrata lunedì 6 febbraio 1995 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Chiesa, Club Pannella, Corte Costituzionale, Costituzione, Destra, Pannella, Parlamento, Partitocrazia, Polemiche, Referendum, Religione, Riformatori, Riforme, Scuola, Vaticano.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci