21 GEN 1996
intervista

Crisi di governo: Mario Segni chiede che i leader "mettano le carte in tavola" se davvero intendono accordarsi per una riforma che preveda l'elezione diretta del premier

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Francesco Marcucci
Player
Crisi di governo: Mario Segni chiede che i leader "mettano le carte in tavola" se davvero intendono accordarsi per una riforma che preveda l'elezione diretta del premier.

"Crisi di governo: Mario Segni chiede che i leader "mettano le carte in tavola" se davvero intendono accordarsi per una riforma che preveda l'elezione diretta del premier" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Mario Segni (I DEMOCRATICI).

L'intervista è stata registrata domenica 21 gennaio 1996 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Club Pannella, Costituzione, Crisi, D'alema,
Dimissioni, Dini, Governo, Impeachment, Istituzioni, Legge Elettorale, Pannella, Partiti, Pds, Petizione, Ppi, Premier, Presidenza Della Repubblica, Presidenziale, Prodi, Riformatori, Riforme, Scalfaro.

leggi tutto

riduci