24 APR 1996
intervista

Un'importante sentenza della Corte Costituzionale: al fine di garantire l'imparzialita' del giudizio nel processo penale, lo stesso giudice non può, come è avvenuto finora, far parte sia di un tribunale della libertà che di altri collegi che in seguito giudichino uno stesso imputato; I quaranta anni della Corte Costituzionale; La questione delle presidenze di Camera e Senato;

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Francesco Marcucci
Player
Un'importante sentenza della Corte Costituzionale: al fine di garantire l'imparzialita' del giudizio nel processo penale, lo stesso giudice non può, come è avvenuto finora, far parte sia di un tribunale della libertà che di altri collegi che in seguito giudichino uno stesso imputato; I quaranta anni della Corte Costituzionale; La questione delle presidenze di Camera e Senato;.

"Un'importante sentenza della Corte Costituzionale: al fine di garantire l'imparzialita' del giudizio nel processo penale, lo stesso giudice non può, come è avvenuto finora, far parte sia di un tribunale della
libertà che di altri collegi che in seguito giudichino uno stesso imputato; I quaranta anni della Corte Costituzionale; La questione delle presidenze di Camera e Senato;" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Livio Paladin (professore).

L'intervista è stata registrata mercoledì 24 aprile 1996 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Calamandrei, Camera, Corte Costituzionale, Csm, Giustizia, Governo, Magistratura, Ministeri, Parlamento, Processo Penale, Senato.

leggi tutto

riduci