15 FEB 1997
intervista

La segreteria generale della Camera dei Deputati ha spiegato in una lettera perché è stata dichiarata irricevibile anche la seconda interrogazione parlamentare presentata da Marco Taradash sulle possibili azioni del Governo in difesa dell'istituto referendario, dopo le voci di pressioni da parte del Quirinale sulla Corte Costituzionale in occasione delle sentenze di ammissibilità sui referendum

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 00:00 Durata: 4 min
A cura di Francesco Marcucci
Player
La segreteria generale della Camera dei Deputati ha spiegato in una lettera perché è stata dichiarata irricevibile anche la seconda interrogazione parlamentare presentata da Marco Taradash sulle possibili azioni del Governo in difesa dell'istituto referendario, dopo le voci di pressioni da parte del Quirinale sulla Corte Costituzionale in occasione delle sentenze di ammissibilità sui referendum.

"La segreteria generale della Camera dei Deputati ha spiegato in una lettera perché è stata dichiarata irricevibile anche la seconda interrogazione parlamentare presentata da Marco Taradash sulle
possibili azioni del Governo in difesa dell'istituto referendario, dopo le voci di pressioni da parte del Quirinale sulla Corte Costituzionale in occasione delle sentenze di ammissibilità sui referendum" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Marco Taradash (FI).

L'intervista è stata registrata sabato 15 febbraio 1997 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Camera, Corte Costituzionale, Forza Italia, Governo, Presidenza Della Repubblica, Referendum, Scalfaro, Violante.

La registrazione audio ha una durata di 4 minuti.

leggi tutto

riduci