24 AGO 1997
intervista

Curzi, candidato per il seggio senatoriale nel collegio "Firenze 3" del Mugello, incontra i cittadini per spiegare la sua iniziativa; Disponibile a ritirarsi se si ritira anche Di Pietro; Gli incontri con i leader politici che appoggiano la sua candidatura; L'attuale legge elettorale deve essere modificata per ridurre il potere dei partiti; Bisogna introdurre le primarie; A quando un confronto con Di Pietro?

INTERVISTA | di Dario Russo - BORGO SAN LORENZO - 00:00 Durata: 10 min
A cura di Andrea Maori
Player
Curzi, candidato per il seggio senatoriale nel collegio "Firenze 3" del Mugello, incontra i cittadini per spiegare la sua iniziativa; Disponibile a ritirarsi se si ritira anche Di Pietro; Gli incontri con i leader politici che appoggiano la sua candidatura; L'attuale legge elettorale deve essere modificata per ridurre il potere dei partiti; Bisogna introdurre le primarie; A quando un confronto con Di Pietro?.

"Curzi, candidato per il seggio senatoriale nel collegio "Firenze 3" del Mugello, incontra i cittadini per spiegare la sua iniziativa; Disponibile a ritirarsi se si ritira anche Di Pietro;
Gli incontri con i leader politici che appoggiano la sua candidatura; L'attuale legge elettorale deve essere modificata per ridurre il potere dei partiti; Bisogna introdurre le primarie; A quando un confronto con Di Pietro?" realizzata da Dario Russo con Sandro Curzi (giornalista).

L'intervista è stata registrata domenica 24 agosto 1997 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Bertinotti, Bicamerale, Boselli, Curzi, Democrazia, Di Pietro, Elezioni, Firenze, La Malfa, Legge Elettorale, Manconi, Pannella, Partiti, Polo, Prc, Primarie, Senato, Si, Sinistra, Verdi.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci