12 SET 1997
intervista

Il rientro di Tony Negri ha riaperto il dibattito sull'indulto, provvedimento da prendere al più presto perchè l'emergenza è finita; C'è da fare giustizia per Mambro e Fioravanti sulla strage di Bologna; Bisogna togliere le leggi emergenziali; Le iniziative del comitato "E se fossero innocenti?"; Il caso di Paolo Signorelli, accusato di stragi

INTERVISTA | di Donatella Poretti - Chianciano Terme - 00:00 Durata: 8 min
A cura di Andrea Maori
Player
Il rientro di Tony Negri ha riaperto il dibattito sull'indulto, provvedimento da prendere al più presto perchè l'emergenza è finita; C'è da fare giustizia per Mambro e Fioravanti sulla strage di Bologna; Bisogna togliere le leggi emergenziali; Le iniziative del comitato "E se fossero innocenti?"; Il caso di Paolo Signorelli, accusato di stragi.

"Il rientro di Tony Negri ha riaperto il dibattito sull'indulto, provvedimento da prendere al più presto perchè l'emergenza è finita; C'è da fare giustizia per Mambro e Fioravanti sulla strage di Bologna; Bisogna togliere le leggi emergenziali; Le
iniziative del comitato "E se fossero innocenti?"; Il caso di Paolo Signorelli, accusato di stragi" realizzata da Donatella Poretti con Ferdinando Signorelli (AN).

L'intervista è stata registrata venerdì 12 settembre 1997 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Bologna, Carcere, Democrazia, Emergenza, Fioravanti, Garantismo, Giustizia, Indulto, Magistratura, Mambro, Negri, Pellegrino, Stragi, Terrorismo.

La registrazione audio ha una durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci