17 SET 1997
intervista

Un giudizio sulle tensioni avvenute a Gorizia tra militanti della Lega e sostenitori dell'unità nazionale; La manifestazione della Lega a Venezia non ha avuto un grande successo; L'iniziativa dei sindacati contro la secessione; Il 26 ottobre ci sarà la votazione per il Parlamento padano: un'occasione politica importante di democrazia; L'esempio posiitivo dei referendum in Scozia e nel Galles

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 7 min
A cura di Andrea Maori
Player
Un giudizio sulle tensioni avvenute a Gorizia tra militanti della Lega e sostenitori dell'unità nazionale; La manifestazione della Lega a Venezia non ha avuto un grande successo; L'iniziativa dei sindacati contro la secessione; Il 26 ottobre ci sarà la votazione per il Parlamento padano: un'occasione politica importante di democrazia; L'esempio posiitivo dei referendum in Scozia e nel Galles.

"Un giudizio sulle tensioni avvenute a Gorizia tra militanti della Lega e sostenitori dell'unità nazionale; La manifestazione della Lega a Venezia non ha avuto un grande successo; L'iniziativa dei
sindacati contro la secessione; Il 26 ottobre ci sarà la votazione per il Parlamento padano: un'occasione politica importante di democrazia; L'esempio posiitivo dei referendum in Scozia e nel Galles" realizzata da Roberto Iezzi con Daniele Roscia (LEGA NORD).

L'intervista è stata registrata mercoledì 17 settembre 1997 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Albertini, Comuni, Democrazia, Elezioni, Enti Locali, Galles, Gorizia, Indipendentismo, Informazione, Iri, Italia, Lega Nord, Lista Pannella, Milano, Prodi, Scozia, Secessione, Sindacato, Unione Europea, Venezia.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci