28 OTT 1997
intervista

Il Giudice per le Indagini Preliminari ha deciso di lasciare in libertà gli antiproibizionisti che erano agli arresti domiciliari per l'azione di disobbedienza civile - cessione gratuita di haschish - che si è svolta nei giorni scorsi nel centro di Roma

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - ROMA - 00:00 Durata: 7 min
A cura di Andrea Maori
Player
Il Giudice per le Indagini Preliminari ha deciso di lasciare in libertà gli antiproibizionisti che erano agli arresti domiciliari per l'azione di disobbedienza civile - cessione gratuita di haschish - che si è svolta nei giorni scorsi nel centro di Roma.

"Il Giudice per le Indagini Preliminari ha deciso di lasciare in libertà gli antiproibizionisti che erano agli arresti domiciliari per l'azione di disobbedienza civile - cessione gratuita di haschish - che si è svolta nei giorni scorsi nel centro di Roma" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Marco Pannella (LISTA PANNELLA), Pietro Milio
(LISTA PANNELLA), Gian Domenico Caiazza (avvocato), Rita Bernardini (LISTA PANNELLA).

L'intervista è stata registrata martedì 28 ottobre 1997 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Antiproibizionisti, Avvocatura, Carcere, Disobbedienza Civile, Droga, Giornali, Giustizia, Informazione, Legalizzazione, Legge, Lista Pannella, Magistratura, Nonviolenza, Pannella, Parlamento, Penale, Proibizionismo, Referendum, Stampa.

La registrazione audio ha una durata di 7 minuti.

leggi tutto

riduci