25 NOV 1997
intervista

Secondo Manisco il contrasto tra Cossutta e Bertinotti sono stati troppo amplificati dai mass-media; Un giudizio negativo sulle ultime scelte politiche di Antonio Di Pietro; L'interruzione delle trasmissioni delle sedute parlamentari, fatta da Radio Radicale, sarebbe "una catastrofe"; Nei prossimi giorni Manisco e Cossutta andranno negli USA per risolvere il caso di Silvia Baraldini, detenuta in carcere

INTERVISTA | di Roberto Iezzi - ROMA - 00:00 Durata: 8 min
A cura di Andrea Maori
Player
Secondo Manisco il contrasto tra Cossutta e Bertinotti sono stati troppo amplificati dai mass-media; Un giudizio negativo sulle ultime scelte politiche di Antonio Di Pietro; L'interruzione delle trasmissioni delle sedute parlamentari, fatta da Radio Radicale, sarebbe "una catastrofe"; Nei prossimi giorni Manisco e Cossutta andranno negli USA per risolvere il caso di Silvia Baraldini, detenuta in carcere.

"Secondo Manisco il contrasto tra Cossutta e Bertinotti sono stati troppo amplificati dai mass-media; Un giudizio negativo sulle ultime scelte politiche di Antonio Di Pietro; L'interruzione
delle trasmissioni delle sedute parlamentari, fatta da Radio Radicale, sarebbe "una catastrofe"; Nei prossimi giorni Manisco e Cossutta andranno negli USA per risolvere il caso di Silvia Baraldini, detenuta in carcere" realizzata da Roberto Iezzi con Lucio Manisco (PRC).

L'intervista è stata registrata martedì 25 novembre 1997 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Arresto, Baraldini, Bertinotti, Carcere, Cossutta, Curzi, Di Pietro, Elezioni, Firenze, Governo, Informazione, L'ulivo, L'unita', Mass Media, Pds, Prc, Radio, Radio Radicale, Senato, Servizi Pubblici, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci